backindexlanguageson


rovìna : (arc.ruìna) sf. Crollo, Cedimento delle strutture portanti, tale che
                     tutto precipita in un ammasso informe. Viene detto di costruzioni,
                         ma si intende,in senso figurato (?),di istituzioni, e anche del carattere,
degli aspetti psicologici.

        Sono rovine le costruzioni, istituzioni o altro,così crollate.
    Quella che era una città fiorente è ora un ammasso di rovine....
Le fornaci, via Brigata Framarin
         rovinàre: (arc.ruinàre) v.intr e tr. Crollare. Il termine è persino più forte di crollare,
                     perchè vi è il senso dell'incuria, della mancanza di volontà,


 






                                                                   o della corruzione civile, che ha portato allo sfacelo.
 


La Rotonda da via Riviera Berica


 


backindexlanguageson